Image Alt

Chi siamo

Ieri, oggi e domani

GAV Projects nasce nel luglio del 2017 da un’idea dell’Ing. Antonio Monaco: la GAV firma il suo primo progetto con lo sviluppo di due installazioni museali presso il MAV di Ercolano, il Museo Archeologico più grande d’Europa.

La GAV è iscritta presso il registro speciale delle start up innovative ed è incubata presso 012 Factory.

Siamo inoltre convenzionati con l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” per ospitare tirocini curricolari.

Il team di GAV

Antonio Monaco

Founder & Digital Project Manager

Luigi Russo

VR Developer

Andrea Battistoni

AR Developer

Riccardo Gemelli

VR & AR Developer

Francesco Cinque

3D Artist

Stefania Agnello

3D Artist

Giuseppe Campolattano

3D Artist

Michele De Angelis

Video Maker

Valeria Alinei

Web Designer

Carlo Minichiello

UI/UX Specialist

Marco Cristofaro

Innovation Manager & Finance

Angela Coppola

Area legale

Le origini di un sogno

Antonio Monaco, ingegnere, inizia la sua carriera professionale in uno studio internazionale a Shanghai, dove si occupa di computer grafica nell’ambito della visualizzazione architettonica. Si sposta poi a Doha dove segue la virtualizzazione di un progetto di strutture ricettive in legno lamellare sull’acqua.

Tornato in Italia, fa parte del team che sviluppa il modello 3D e le animazioni per il nuovo stadio della Roma e per alcune tratte della nuova ferrovia AV Napoli – Bari di Rfi. Dopo una breve parentesi lavorativa a Londra torna in Italia dove, da direttore tecnico, segue lo sviluppo di simulazioni virtuali per progetti per Volkswagen e per Canale 5.

Monaco è stato presidente della Commissione Cultura e Innovazione del Forum Regionale dei Giovani della Campania e ha diretto panel nell’ambito delle tecnologie innovative agli Stati Generali della Campania. Ha sviluppato nell’ambito del progetto “Oltre la Rete” la piattaforma Merlino S.A.P.E.R. che è stata selezionata come buona prassi per le soluzioni innovative e i servizi digitali per il mondo scuola, nell’ambito dell’iniziativa “Solidarietà Digitale”.

Inoltre, è socio fondatore di 012 Tech, il primo consorzio innovativo d’Italia composto dalle migliori start up del Sud Italia specializzate in tecnologie abilitanti dell’industria 4.0. A Dicembre 2020, Monaco ha conseguito presso Talent Gardern il master in Digital Project Management.

Nel frattempo – nel luglio del 2017 – decide di realizzare il suo sogno, fondando la GAV Projects che firma il suo primo progetto con lo sviluppo di due installazioni museali presso il MAV di Ercolano, il Museo Archeologico più grande d’Europa. La GAV è inoltre partner di Roche Bobois per progetti internazionali negli Emirati Arabi.

La GAV è iscritta presso il registro speciale delle start up innovative ed è incubata presso 012 Factory.